Pinkstinks, adolescenza consapevole

  • 8 giugno 2013

pinksticksPinkstinks è una iniziativa no profit nata in Inghilterra per contrastare gli stereotipi imposti dai media e dal marketing ai giovanissimi, specialmente di sesso femminile.

I messaggi relativi ai prodotti per le adolescenti si concentrano prevalentemente sulla bellezza, sullo shopping, sulla moda e il make up distorcendo la realtà, creando una visione molto ristretta di ciò che significa essere una ragazza.

L’obiettivo è quello di sfidare le tecniche di comunicazione comunemente utilizzate, promuovendo l’alfabetizzazione mediatica, l’autostima e una immagine positiva del proprio corpo negli adolescenti.

L’organizzazione ha adottato il colore rosa proprio perché è quello più utilizzato in questo tipo di messaggi pubblicitari.

freccia Pinkstinks








Related Posts


Take... Action! 2013
Lavazza e la responsabilità sociale d’impresa
L'Archivio della pubblicità di Genova compie 20 anni
Ralph Barton