A volte ritornano

yo-yoll.net / magazine, uno dei primi magazine online italiani, nasce nel marzo del 2001 in tempi in cui il web non aveva ancora raggiunto l’attuale diffusione. Era un’epoca, per certi aspetti pionieristica, in cui si sperimentavano soluzioni grafiche innovative facendo i conti con connessioni lentissime rispetto a quelle attuali.

yo-yoll è stato un “catalizzatore” per tutti quelli che, a vario titolo, si occupano di comunicazione visiva, sempre disponibile a pubblicare interventi, ad allacciare nuove collaborazioni, a creare sinergie, quando ancora i Social network non esistevano.

Web design in ItalyNel 2004, conseguenza “istituzionale” e operativa del sito, è nata yo.next, un’associazione culturale con lo scopo di valorizzare e promuovere sul territorio la cultura della comunicazione visiva.

L’associazione ha realizzato il volume Web Design in Italy – 0.1, il primo annual dedicato al web design italiano, edito da Happy Books, uno strumento di lavoro che ha permesso di far conoscere e confrontare tra loro le realizzazioni nazionali di maggiore interesse, monitorando lo stato dell’arte del web design italiano.

Negli ultimi 3 o 4 anni il tempo e le energie per continuare il progetto del magazine sono venuti a mancare e quindi abbiamo sospeso la pubblicazione anche perchè la grande passione che ha animato queste pagine, in uno spirito no-profit, si era un pò affievolita.

Adesso abbiamo deciso di “tornare in pista” con un nuovo formato che si vuole rifare alle bacheche virtuali (vedi Pinterest) proprio perchè vogliamo proporre una informazione essenziale ma puntuale, stimolando percorsi di lettura e di approfondimento sui temi della comunicazione visiva, in senso lato, con la curiosità che ci ha sempre animato.

 

Marzo 2013