Il futuro che sarà. Premio Jacono 2013

Il futuro che sarà. Premio Jacono 2013

  • 4 novembre 2013

Il Premio Jacono è nato nel 2008 per celebrare un maestro dell’illustrazione italiana, conosciuto soprattutto per le migliaia di copertine realizzate per i Gialli Mondadori, Segretissimo e Urania.

Il Premio viene assegnato ogni anno all’autore contemporaneo che maggiormente si avvicina a Carlo Jacono, non tanto per lo stile quanto per la costanza della qualità artistica.

Le precedenti edizioni, dedicate ognuna a uno specifico genere (western, spy story, giallo), hanno visto tra i premiati Claudio Villa, copertinista di Tex, Victor Togliani, fantasioso creatore di mondi fantascientifici per Urania, Giuseppe Rava autore di illustrazione di ambientazione storico militare, Aldo Di Gennaro per la lunga collaborazione con gli Almanacchi e Marco Soldi, autore di tutte le copertine di Julia, la criminologa edita da Sergio Bonelli Editore

L’edizione 2013, dedicata all’illustrazione fantascientifica, è stata assegnata al bravissimo illustratore milanese Franco Brambilla che dal 2000 realizza le copertine di Urania.


Premio Jacono 2008 - Mario SoldiPremio Jacono 2009 - Aldo Di GennaroPremio Jacono 2010 - Victor ToglianiPremio Jacono 2011 - Claudio VillaPremio Jacono 2012 - Giuseppe RavaPremio Jacono 2013 - Franco Brambilla

 

freccia Archivio Carlo Jacono








Related Posts


Chineasy
Urban Sketchers
Pranzare all'Expo di Milano
Qual è la tua immagine del lavoro?