Facteur Cheval e il suo Palazzo ideale

Ferdinand Cheval, nato nel 1836 a Châteauneuf-de-Galaure, un paesino del dipartimento francese di Drôme, è meglio conosciuto come facteur Cheval (postino Cheval).

Questo era infatti il lavoro che svolse per tutta la vita a Hauterives, distante circa una dozzina di chilometri dal suo paese natale.

Fu durante i suoi lunghi giri per la consegna della posta che iniziò a fantasticare sulla costruzione di un grande palazzo fiabesco.
Cheval, con una modesta cultura, senza aver viaggiato e senza alcuna conoscenza di scultura, architettura e materiali da costruzione, iniziò a edificare il suo Palais idéal nell’aprile del 1879.
Impiegò circa 33 anni per portare a termine la sua impresa, riuscendo a mescolare stili architettonici differenti con ispirazioni dalla Bibbia e della mitologia Indù.